Something new – Qualcosa di nuovo

Primo post bilingue…

First bilingual post on here….

Ho deciso di partecipare ad una challenge di Simon Says Stamp…sono sempre timida a mostrare le mie creazioni…ma il tema “Something New” era molto invitante dato che poco prima di Natale mi sono arrivate alcuni interessanti acquisti crafty che non avevo ancora sfoggiato…eccole qui!

I decided to take part in a Simon Says Stamp challenge…I’m very shy when it comes to showing my creations…yet the chosen theme “Something New” was so appealing given that just before Christmas I got some new crafty deliveries which I didn’t have a chance to use before…there you go!!

hotoffthepress2

I materiali nuovi utilizzati sono // I’ve been using the following new supplies:

Blocco Carta/ paper pad: Prima Marketing – Epiphany pad

Piume/ Feathers (timbro e fustella / stamp & die) : Hot off the press

Sentiment: Hot off the press

Fiore/ Flower: Prima Marketing – Epiphany

Ink Pad: Ranger Distress Ink – Vintage Photo

A presto! See you soon

Annunci

Alice in technicolor

Con il nuovo anno cerco di mettermi in pari con i lavori dello scorso anno che ancora non sono riuscita a caricare…

E parto con il matrimonio di una delle persone a me più care, la mia adorata migliore amica, Simona, e del suo Alberto.

Un matrimonio organizzato a tempo di record, ma questi due sono tosti, due caterpillar dell’organizzazione, due vulcani di idee che mettere in riga non è stato facile 🙂

E se la loro storia sa di fiaba, non potevano che organizzare un matrimonio da favola! Il mio contributo ha riguardato la dimensione ‘cartacea’ dell’evento e questo è il risultato (perdonate la qualità, ma io non faccio e consegno…e non riesco mai a fare la foto da copertina…ecco un buon proposito per il 2015!)…

Il tema come avrete capito è ‘Alice nel paese delle meraviglie’ con una sfumatura technicolor, soprattutto quando abbiamo iniziato a lavorare sul resto del coordinato (libretto, conetti per il riso, segnaposti/tableau e tag per bomboniera). E qui diamo tributo alla bravura di una bravissima giovane fotografa che ha curato il lato fotografico del matrimonio di Simona e Alberto (e anche il mio qualche anno fa), Nicoletta Pavesi e i suoi collaboratori Andrea e Giancarlo.

Non posso che ringraziare Simona e Alberto per l’immensa fiducia che hanno avuto in me. Grazie per avermi permesso di contribuire a realizzare la vostra favola d’amore. Vi voglio bene.

Elisa

ps: e voi sposine del 2015, avete già deciso il tema del vostro matrimonio?