Mettersi in gioco

Ogni tanto è necessario…e se ci si diverte e si tirano fuori da scatole e cassetti tutto quello che negli anni si è accumulato in termini di materiale scrap, tanto meglio. Dovrei avere un’approccio ‘decluttering’ in stile MarieKondo (sì dovrei, perché ora la mia scrap room assomiglia al mio armadio…pieno di ‘lo tengo ancora un anno, non si sa mai che torni di moda’) ma l’obbiettivo è solo fare spazio a nuovo materiale! 

Angela e Giorgia hanno creato un fantastico gruppo/evento su Facebook  ‘Crea il tuo kit‘, ogni mese viene data alle partecipanti una mood board a cui ispirarsi per creare il proprio kit che deve rispettare delle regole molto semplici sui materiali da includere. 
 

Questa la mood board di Novembre e questo il mio kit


Dal kit bisogna ricavare quante più creazioni possibile.

Io sono partita con un mini semplice in cui racchiuderò le foto di quei piccoli momenti di relax in famiglia. 


Non vi è venuta voglia anche a voi di rovistare tra i vecchi cimeli, tra gli acquisti impulsivi che poi avete rimpianto e dargli una chance per qualcosa di creativo ed originale? Ci state ancora pensando? Su, mettetevi in gioco!

Elisa

The beauty of everyday – Mini Album – Colour Palette

Ho realizzato un mini album, ma proprio mini, ispirandomi a questa colour palette che trovo molto elegante e delicata.

palette

Ho preso ispirazione dal bellissimo album con struttura a stella di Djudi’Scrap, Elodie realizza delle bellissime strutture ed è molto chiara nei suoi tutorial.

Ho usato carte della collezione ‘ Floral Muse’ di Dovecraft che io trovo veramente bellissime e versatili, i timbri sono KaiserCraft ‘Calendar’ & Technique Tuesday ‘Sentiment Tabs’, distress come se piovesse ‘Old Paper’,’Tattered Rose’ e ‘Walnut Stain’.

Vi lascio alcune foto della mia creazione. Che ne dite?

Scrappa il titolo di una canzone – Nei nostri luoghi

Nuovo tiro, nuova sfida. L’idea mi ronzava (e continua a ronzare) in testa da parecchio…e quando mi è capitato in sorte di dover scrappare il titolo di una canzone sapevo già su quale gruppo fare affidamento…i miei adorati Subsonica. Ma quale canzone? Sono appena stata a vederli al Vox di Nonantola, concerto n° 4 della tournée di ‘Una nave in una foresta’…20 anni di carriera in un concerto sono tanti da condensare.

Pensa e ripensa, non avendo ora un vena molto dark, ho deciso di andare sul romantico/sentimentale/nostalgico…e ho scelto una tra le mie canzoni preferite ‘Nei nostri luoghi’ (anche se la mia assoluta preferita è ‘Dentro i miei vuoti’). Ne ho fatto un mini album, mini mini, con effetto cascade. All’intero ho trascritto le frasi più belle della canzone. Lo riempirò di foto dei nostri luoghi, quelli in cui abbiamo lasciato un pezzettino del nostro cuore. Perchè so che un luogo lascia il suo segno se mi immagino di poterci vivere…la lista è lunga…

Vi lascio con qualche foto del mio mini e con il video di questa bellissima canzone. Con il progetto di creare una serie di LO e canvas ispirati alle canzoni dei mie amati Subsonica.

 

Aspetto il nuovo tiro e che il potere della Groova mi porti fortuna!

Elisa